Dicono di noi

“La perfetta lettura da cesso”  (Andrea Bassani)