Westworld – Prima Stagione (e ultima, per me)

west

“These boring delights have boring endings”

Dieci ore e mezza di televisione per raccogliere tutti i luoghi comuni della fantascienza, ricoprirli di polvere western e buttarci sopra una tramina a doppio ritorto tanto per dare fuoco alle tastiere, che se oggi non generi almeno dodici fan theories su internet non sei nessuno. Nel momento d’oro delle serie TV, Westworld rappresenta il primo campanello d’allarme: è iniziato il calo fisiologico e potrebbe essere inarrestabile. Il budget, l’hype e la fuffa hanno finalmente preso il predominio sulla sostanza, l’artificiale ha soppiantato l’organico (quale ironia!). Ci sono ancora prodotti di elevatissima qualità ( The Young Pope), ma se il modello Westworld prende piede, si chiude il cerchio aperto da Lost ed è finito anche questo piccolo regno di qualità delle fiction. Toccherà tornare a leggere libri o, Dio ce ne scampi, tornare al cinema.

Raramente s’è vista una serie più pretestuosamente incentrata solo ed esclusivamente sui trucchi di montaggio. A parte le tematiche trite e ritrite (mi devo sentire una merda se uccido un pupazzo? l’intelligenza artificiale è più intelligente o più artificiale? la coscienza è costruita sulla memoria o sono i sogni che aiutano a vivere? ma nove per nove farà ottantuno? ma il Capitano è meglio sempre titolare o negli ultimi dieci minuti?), l’errore gravissimo è quello di piegare la plausibilità della trama al punto di vista dello spettatore. Come è possibile (tanto per dirne una) che NESSUNO del board o del personale si fosse accorto che Bernard era un clone di Arnold? Non c’era manco una foto? Un articolo di giornale? Una voce di wikipedia? Ce ne sarebbero altre mille, ma questa è talmente grave da squalificare tutti i presupposti per dare credito a Westworld. A parte la noia mortale, s’intende, che inizia al minuto quattro della prima puntata e non ti molla più.

Sintesi praticamente perfetta di tutti i difetti delle produzioni di Nolan e Abrams, Westworld tornerà nel 2018. Giusto il tempo per smaltire tutto il sonno che ci ha fatto venire la prima stagione…

Annunci