A bad feeling about this

star-wars-episode-vii-logo-600x339

Sono diventato pigro, ma d’altra parte questo è un blog, non un sito di news e rumors che deve necessariamente pubblicare quattro post al giorno su facebook di cui tre sono non-notizie e una è gossip. Qualche tempo fa è stato annunciato il cast di Episodio VII. Molte facce nuove, alcune famose altre meno, ma soprattutto la conferma del ritorno del cast originale. Eccoli, pronti per diventare minifigure LEGO:

 

some-old-and-new-faces

 

L’attesa è già alle stelle. Non si sa ancora nulla della trama, ma emergono alcuni dettagli – tipo che Han Solo avrà un ruolo preponderante rispetto ai gemelli Skywalker, magari perchè potrebbe finalmente incontrare il destino che Harrison Ford sperava di dargli ne Il ritorno dell Jedi. Ovvero, morire.

Han Solo è tutto ciò che manca, nella sostanza, alla trilogia dei prequel. Abrams, spero proprio tu sappia cosa stai facendo, visto che già parti a handicap senza Yoda e Darth Vader.

Nel frattempo, la Disney ha ridefinito il canone dell’Universo Espanso, di fatto obliterandolo (per la gioia di quanti hanno speso milioni in libri e fumetti) annunciato anche le prossime uscite a tema Star Wars:

2015 – Star Wars: Episode VII
2016 – Boba Fett
2017 – Star Wars: Episode VIII
2018 – Han Solo
2019 – Star Wars: Episode IX
2020 – Star Wars: Red Five

Dall’anno prossimo al 2020, quindi, si andrà al cinema per Star Wars. Sembra una buona notizia, finchè uno non pensa che sono film Disney.

Non sappiamo ancora se i tre spin-off saranno integrati nella nuova trilogia o ambientati nel passato, nè se il Red Five del 2020 sarà Luke Skywalker o un nuovo pilota. Se per Boba Fett tutto sommato non cambia di molto la sostanza, un film su Han Solo implica – perchè la vedo difficile che la Disney punti su Ford settantenne – un recast e la stessa cosa vorrebbe dire per un Red Five incentrato su un giovane Luke. Roba grossa.

Magari poi saranno film animati. Una cosa è certa: stavolta è sicuro che l’Episodio IX non sarà la fine.  Se non lo è stato l’Episodio III, d’altra parte…

 

 

 

Annunci